Q&A

Qui potete scrivere tutto quello che vi passa per la testa...sempre rimanendo in tema Arma e BTC.
Maffa
Messaggi: 228
Iscritto il: ven mar 15, 2013 2:28 pm
Località: torino

Q&A

Messaggio da Maffa »

Lo so sto aprendo centomila thread, ma sono abituato ad usare i forum più che TS -e poi mi piace l'idea che certi argomenti rimangano anche per le "generazioni future".

Durante la partitella di ieri mi sono venuti dei dubbi. Visto che di dubbi me ne vengono in continuazione, apro direttamente un thread che li raccolga tutti, invece di un thread per ognuno (così risparmiamo un po' di bytes). Ovviamente il thread è aperto a tutti per qualsiasi dubbio, diciamoche è una specie di knowledge base (che probabilmente non servirà più a niente dall'istante in cui si diventa reclute effettive perchè si riceverà un addestramento più puntuale, ma tant'è)
  • domanda sulle radio. a volte usiamo il 343, altre volte il 149, altre volte ancora solo i TL prendono la 149. ho capito la differenza tra l'una e l'altra radio, capisco se i TL prendono la 149 perchè tutto sommato solo a loro servono le comunicazioni da distante mentre i Ft restano compatti abbastanza da poter usare la 343, ma perchè usare la 343 che è meno potente e performante, invece di usare sempre e tutti la 149? per sbrigarsi sul gearing?
  • domanda sui calibri delle munizioni. nella partita di ieri nel gruppo abbiamo avuto uno tra noi che aveva il fucile con un calibro diverso dagli altri. Ha finito le munizioni, fortunatamente eravamo vicino all'HMMVEE dove ne aveva altre per cui è stato un non evento, ma nel clan dove ero prima mi hanno fatto una testa così (anzi COSI) che tutti i membri del FT (ovviamente a parte l'MG) devono avere lo stesso munizionamento proprio per evitare situazioni del genere. Risulta anche a voi?
  • domanda sulle formazioni. forse è una questione di lana caprina, vediamo. In colonna, il medico sta sempre in coda, considerata la posizione più sicura, presupponendo quindi che la colonna si muova in direzione del nemico. Ma in caso di ripiegamento, per cui di allontanamento dal nemico, la coda della colonna è esattamente la posizione più esposta e pericolosa. Ieri abbiamo dovuto ripiegare, e all'ordine di ripiegamento istintivamente da medico mi sono posto alla testa dell'ipotetica formazione, sapendo già dove avremmo dovuto andare (sempre verso gli HMMVEE di cui sopra), ma non mi è stato chiaro se ho fatto bene, o male per cui avrei dovuto coprire io la colonna, o se avrei dovuto coordinarmi con il TL, insomma non ho capito cosa ci si sarebbe dovuti aspettare da me in questo frangente
Una volta tolta la sicura, la Sig.ra Granata non è più amica nostra
Se il nemico è a tiro, probabilmente lo siete anche voi
"Tu, tu, e tu... panico! Tutti gli altri vengano con me"

Wolf
Messaggi: 290
Iscritto il: sab feb 18, 2012 10:05 pm

Re: Q&A

Messaggio da Wolf »

Partendo dal presupposto che le comunicazioni radio sono quasi esclusivamente un "affare" che riguarda i TL ( e comando) non ci sarebbe da preoccuparsi del fatto di quale radio sia meglio scegliere. Comunque rimane in uso all'interno del FT la 343 (meno potente) e la UHF ai TL. Pur avendo una 343 in mano non si è comunque autorizzati ad usarla continuamente ma solo in casi strettamente necessari. Il fatto che in alcuni casi si sia deciso di fornire tutti della UHF è a esclusiva discrezione di chi lo ha disposto in quel momento e non è una regola fissa.Eseguire le disposizioni del TL

La regola dice che tutti all'interno del FT debbano avere dotazioni standard e compatibili tra loro. Chi mi conosce qui , sa bene quanto ho sempre insistito su questo argomento e quindi , con me , non succederà mai che qualcuno abbia un calibro o un arma diversa dal resto dei membri del FT. Eseguire le disposizioni del TL

Il medico dovrebbe sempre restare in posizione arretrata nell'ordine di colonna piu precisamente in ultima posizione , in prossimità di un muro o di una posizione statica invece si scambia con il mitragliere che possibilmente "protegge" le spalle al FT. Nel tuo caso...e in ogni altro caso , rimane fuori dubbio che è il TL a dirigere l'azione. Un ripiegamento , se sotto fuoco diretto e costretti a prendere posizione in teoria richiederebbe che il medico stia in copertura  (magari all'interno di un edificio) , ma se si è in marcia l'ordine di colonna rimane sempre lo stesso....o in alcuni casi si può scegliere(io personalmente l'ho fatto spesso) di mettere in coda il mitragliere che copre l'azione di ripiegamento. Argomento che può essere interpretato a seconda delle diverse "scuole di pensiero" , l'unica regola certa è "eseguire le disposizioni del TL ". ;)

Piccola considerazione personale che non vuol essere un consiglio: in questo simulatore non bisogna aver fretta di assimilare concetti , ci vuole tanta pratica e tanta pazienza. Ogni cosa a suo tempo , ogni membro al proprio posto e vedrai che , come lo è stato per tutti quanti , non sentirai piu l'irrefrenabile voglia di aprire topic compulsivamente.

Wolf
Ultima modifica di Wolf il ven apr 26, 2013 5:03 pm, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
RaVeN
Specialist
Specialist
Messaggi: 558
Iscritto il: sab giu 09, 2012 9:28 pm
Località: Porto Sant'Elpidio (FM)

Re: Q&A

Messaggio da RaVeN »

+1 per Wolf
"Come Folgore dal cielo...come Nembo di tempesta!!"

Avatar utente
Jumper
Corporal
Corporal
Messaggi: 729
Iscritto il: ven mar 23, 2012 1:49 pm
Località: Latina

Re: Q&A

Messaggio da Jumper »

[quote="RaVeN"]
+1 per Wolf
[/quote]
direi +3
La vittoria sorride ai preparati

Avatar utente
Crasso
Corporal
Corporal
Messaggi: 713
Iscritto il: sab mar 03, 2012 12:32 am
Località: Rome

Re: Q&A

Messaggio da Crasso »

[quote="Maffa"]
  • domanda sulle radio. ma perchè usare la 343 che è meno potente e performante, invece di usare sempre e tutti la 149? per sbrigarsi sul gearing?
[/quote]

Hai mai visto un FT (ingame) disperdersi per più di 300 metri? (portata effettiva delle 343)
Nelle comunicazioni ci vuole un certo ordine e chiarezza, quando siamo tanti immagina che ogni FT si divida in due buddy e che i buddy si allontanino tanto da dover usare la radio...immagina ogni FT che chiacchiera nella radio occupando magari spazio per comunicazioni importanti da parte del comando...immagina uno di quei FT falciato da un carro perchè il comando non è riuscito a trasmettere la posizione dello stesso ai carristi..ecco uno dei perchè: Ordine e chiarezza nelle comunicazioni.
Ultima modifica di Crasso il dom apr 28, 2013 9:05 pm, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
MadMax
Messaggi: 152
Iscritto il: mer gen 09, 2013 2:27 pm

Re: Q&A

Messaggio da MadMax »

+1 per Wolf, non fa una piega, condivido.


Inviato dal mio IPhone 4 con Tapatalk.
Facta non verba!

Maffa
Messaggi: 228
Iscritto il: ven mar 15, 2013 2:28 pm
Località: torino

Re: Q&A

Messaggio da Maffa »

[quote="Wolf"]
Partendo dal presupposto che le comunicazioni radio sono quasi esclusivamente un "affare" che riguarda i TL ( e comando) non ci sarebbe da preoccuparsi del fatto di quale radio sia meglio scegliere. Comunque rimane in uso all'interno del FT la 343 (meno potente) e la UHF ai TL. Pur avendo una 343 in mano non si è comunque autorizzati ad usarla continuamente ma solo in casi strettamente necessari. Il fatto che in alcuni casi si sia deciso di fornire tutti della UHF è a esclusiva discrezione di chi lo ha disposto in quel momento e non è una regola fissa.Eseguire le disposizioni del TL
[/quote]

era la "discrezione del momento" che mi lasciava nel dubbio. il resto è chiarissimo :)

[quote="Wolf"]
La regola dice che tutti all'interno del FT debbano avere dotazioni standard e compatibili tra loro. Chi mi conosce qui , sa bene quanto ho sempre insistito su questo argomento e quindi , con me , non succederà mai che qualcuno abbia un calibro o un arma diversa dal resto dei membri del FT. Eseguire le disposizioni del TL
[/quote]

perfetto, grazie

[quote="Wolf"]
Il medico dovrebbe sempre restare in posizione arretrata nell'ordine di colonna piu precisamente in ultima posizione , in prossimità di un muro o di una posizione statica invece si scambia con il mitragliere che possibilmente "protegge" le spalle al FT. Nel tuo caso...e in ogni altro caso , rimane fuori dubbio che è il TL a dirigere l'azione. Un ripiegamento , se sotto fuoco diretto e costretti a prendere posizione in teoria richiederebbe che il medico stia in copertura  (magari all'interno di un edificio) , ma se si è in marcia l'ordine di colonna rimane sempre lo stesso....o in alcuni casi si può scegliere(io personalmente l'ho fatto spesso) di mettere in coda il mitragliere che copre l'azione di ripiegamento. Argomento che può essere interpretato a seconda delle diverse "scuole di pensiero" , l'unica regola certa è "eseguire le disposizioni del TL ". ;)
[/quote]

guarda, eravamo in campo aperto su un plateau, senza nessuna reale copertura. chiedevo solo per sapere se esistesse una specie di "regola fissa" o qualcosa di assimilabile tale da poterla far diventare un automatismo anche in assenza di "disposizioni del TL" ;)

[quote="Wolf"]
Piccola considerazione personale che non vuol essere un consiglio: in questo simulatore non bisogna aver fretta di assimilare concetti , ci vuole tanta pratica e tanta pazienza. Ogni cosa a suo tempo , ogni membro al proprio posto e vedrai che , come lo è stato per tutti quanti , non sentirai piu l'irrefrenabile voglia di aprire topic compulsivamente.
[/quote]

capisco e mi adeguo, grazie.
Una volta tolta la sicura, la Sig.ra Granata non è più amica nostra
Se il nemico è a tiro, probabilmente lo siete anche voi
"Tu, tu, e tu... panico! Tutti gli altri vengano con me"

Avatar utente
Papo
Corporal
Corporal
Messaggi: 958
Iscritto il: mar apr 05, 2011 11:41 pm
Località: Trieste

Re: Q&A

Messaggio da Papo »

Senza nulla togliere alla risposta di Wolf, che interpreta perfettamente la politica BTC, mi permetto di commentare le domande di Maffa, dato che ero io il suo TL ieri sera.

Calibri - il nostro era un team di supporto per cui richiedeva un armamento più pesante. Inoltre era previsto che stessimo sempre vicino all'Humvee, su cui erano caricate ulteriori munizioni. Un conto è un team che deve rimanere autonomo per lungo tempo, un altro il team di supporto che ha a disposizione il rifornimento. Nel caso di ieri, quello che è rimasto senza munizioni non aveva sparato poi così tanti colpi, per cui presumo che avesse ridotto il carico per portare più missili AT. Bastava che me lo dicesse ed avrei caricato altri 7.62 sul mezzo: io però non ho controllato e quindi, come TL, la responsabilità è mia

Ripiegamento - quando ho dato l'ordine, io ero il primo nella direzione in cui si doveva andare. Al comando, mi sembra che tutti si siano mossi alla spicciolata, anche perchè la distanza era ridotta. Per me andava bene così, ma, ancora una volta, se non ho dato un comando chiaro di formare una fila è responsabilità mia.

Radio - con ACRE abbiamo giocato spesso tutti con l'UHF, ma con l'aumentare dei partecipanti è risultato impossibile mantenere la disciplina radio: c'è sempre qualcuno che, invece di avvicinarsi al TL, deve dirgli per radio ogni volta che vede passare una formica...

Come già detto i vari TL hanno comportamenti diversi, pur all'interno di una logica generale; voi sarete più a vostro agio con qualcuno e forse a disagio con un altro.
“A man afoot is half a man.” - A Texas Civil War cavalryman

Maffa
Messaggi: 228
Iscritto il: ven mar 15, 2013 2:28 pm
Località: torino

Re: Q&A

Messaggio da Maffa »

[quote="Papo"]
Senza nulla togliere alla risposta di Wolf, che interpreta perfettamente la politica BTC, mi permetto di commentare le domande di Maffa, dato che ero io il suo TL ieri sera.

Calibri - il nostro era un team di supporto per cui richiedeva un armamento più pesante. Inoltre era previsto che stessimo sempre vicino all'Humvee, su cui erano caricate ulteriori munizioni. Un conto è un team che deve rimanere autonomo per lungo tempo, un altro il team di supporto che ha a disposizione il rifornimento. Nel caso di ieri, quello che è rimasto senza munizioni non aveva sparato poi così tanti colpi, per cui presumo che avesse ridotto il carico per portare più missili AT. Bastava che me lo dicesse ed avrei caricato altri 7.62 sul mezzo: io però non ho controllato e quindi, come TL, la responsabilità è mia
[/quote]

no no ma ce n'erano di munizioni sul l'HMMVEE, tant'è che gliene ho portate io. solo che altrove avevo visto l'argomento come tabù, per cui mi sono posto il problema

[quote="Papo"]
Ripiegamento - quando ho dato l'ordine, io ero il primo nella direzione in cui si doveva andare. Al comando, mi sembra che tutti si siano mossi alla spicciolata, anche perchè la distanza era ridotta. Per me andava bene così, ma, ancora una volta, se non ho dato un comando chiaro di formare una fila è responsabilità mia.
[/quote]

l'ordine era chiarissimo, non era chiara a me la mia posizione, o meglio, pesavo fosse chiara (è stata una mia supposizione) ma successivamente crotalus mi ha fatto notare la cosa, e allora m'è venuto il dubbio

[quote="Papo"]
Radio - con ACRE abbiamo giocato spesso tutti con l'UHF, ma con l'aumentare dei partecipanti è risultato impossibile mantenere la disciplina radio: c'è sempre qualcuno che, invece di avvicinarsi al TL, deve dirgli per radio ogni volta che vede passare una formica...
[/quote]
capisco
Una volta tolta la sicura, la Sig.ra Granata non è più amica nostra
Se il nemico è a tiro, probabilmente lo siete anche voi
"Tu, tu, e tu... panico! Tutti gli altri vengano con me"