Head Tracking

Qui potete scrivere tutto quello che vi passa per la testa...sempre rimanendo in tema Arma e BTC.
Rispondi
Avatar utente
Viper
Private
Private
Messaggi: 376
Iscritto il: dom mag 26, 2013 5:07 pm
Località: Taranto - ITALY
Contatta:

Visto l'interesse di qualcuno per questa valida alternativa al Track-Ir, apro questa discussione per spiegare come scaricare installare e costruire un Track-Ir fatto in casa.

Il sistema è formato principalmente di 3 cose: una webcam, il programma FaceTrackNoIr ed una clip a led.

Qui trovate una lista di webcam compatibili, ma non preoccupatevi se la vostra non è in lista, andrà bene comunque, io stesso ho una Microsoft LifeCam VX-800 da pochi €, l'importatnte è che abbia almeno 30fps e il filtro IR non troppo difficile da togliere.
Procurata la webcam bisogna modificarla togliendo il filtro IR dalla lente, in rete si trovano vari tutorial per rimuovere tale filtro da vari tipi di webcam.
La rimozione di tale filtro non è obbligatoria ma quasi per avere la massima efficienza del nostro Track-ir fatto in casa e vi spiegherò il perché più avanti.
Le migliori webcam sono la PsEye primo modello (più facile togliere il filtro IR) ed il Wiimote poiché arrivano a 100-120 fps e quindi rendono molto più fluidi i movimenti, ma come dicevo basta che la webcam raggiunga i 30 fps per avere un ottima fluidità.
Una volta rimosso tale filtro bisogna procurarsi o un vecchio floppy oppure un vecchio rullino fotografico bruciato (non letteralmente, significa esposto alla luce e non più utilizzabile per fare fotografie), ritagliarne una parte con cui andare a coprire la lente della webcam, fatto questo ultimo passaggio abbiamo finito con la webcam.

Ora passiamo alla clip a led: essa può essere di 2 tipi:

Immagine

Immagine

La prima come vedete è sul cappellino, la seconda va a lato delle cuffie, in rete vi sono svariati tutorial su come costruirne di un tipo o dell'altro, a voi la scelta secondo i vostri gusti.
I materiali che occorrono:
Vi servono 3 diodi led infrarossi (IR) da 5 mm, i migliori sono gli Osram SFH485P, ma vanno benissimo anche quelli del negozio di elettronica sotto casa (oppure se ne avete, dei telecomandi rotti).
3 resistenze da 100 Ohm circa
Una fonte di corrente (batterie o usb o alimentatore da rete), ricordate che i led vanno a 1,5-2V max e 10mA circa
per la costruzione vi consiglio questo ottimo tutorial parte 1 e parte 2, lui utilizza gli stessi led rossi, ma vi consiglio caldamente quelli infrarossi perchè di giorno al 99,99% il track-ir non funzionerà perchè vi è troppa luce, ed vi spiego perchè abbiamo tolto il filtro IR dalla webcam: il suddetto filtro fa che la luce infrarossa non arrivi al sensore della webcam, togliendolo ed applicandoci davanti il pezzo di floppy o il rullino bruciato facciamo si che la webcam non catturi nulla al di fuori della luce infrarossa, per cui di giorno può essere usato tranquillamente senza problemi.
Nel caso non foste abbastanza pratici nei lavori manuali potete sempre comprare l'originale Trackclip Pro, costa sui 40€ ma risparmiereste comunque circa 150€

Immagine
Finita la parte hardware bisogna scaricare il programma per l'head tracking, al momento ce ne sono 2: Freetrack e FaceTrackNoIr ma vi spiegherò soltanto il secondo poiché il primo è ormai obsoleto e non più supportato dagli sviluppatori. quindi andate qui e scaricate sia il full installer v170 che l'hotfix v170, poi scaricate anche il plugin PointTracker 1.1 da qui, installate il programma col relativo hotfix e poi copiate la .dll del plugin nella cartella di installazione di FTNOIR.

Avviate il programma e settate in Tracker Source PointTracker 1.1,andate sotto in settings e mettete le misure della vostra clip nel tab Model, il secondo Tracker Source lasciatelo vuoto; in Filter Accela Filter mk2 e in Game protocol Freetrack 2.0 quindi premete Start e controllate che tutto funzioni, nel riquadro a sinitra appariranno 3 crocette rosse ad indicare che il software sta tracciando i led e sopra un immagine di un volto si muove in base al vostro movimento, se notate che gli assi sono al contrario in Global settings potete invertirli.
In Curves potete regolare la sensibilità degli assi in base ai vostri gusti: in basso sono indicati i gradi reali del movimento della testa, a sinistra l'output ingame. Ad esempio nello YAW (girare la testa a destra e sinistra) settando in basso 25 gradi (angolo massimo consigliato per la maggior parte dei monitor wide) potete avere in game un angolo di rotazione fino a 180° per lato, in genere l'angolo massimo reale non deve superare i bordi del monitor, questo per evitare esagerate e stancanti torsioni del collo ed evitare mal di testa sforzando la vista a guardare lo schermo con la coda dell'occhio.
Allego il mio file .ini per Arma 3 giusto per farvi rendere conto delle regolazioni, perché non è detto che vada bene a voi come a me.
Spero che questa guida vi sia utile e nel caso aveste dubbi non esitate a chiedere 8)
"Iterum Rudit Leo"
Immagine
Fyuran
Specialist
Specialist
Messaggi: 106
Iscritto il: lun apr 21, 2014 8:11 pm

Intendo provare con un Wii Remote e seguire lo schema sotto sfortunatamente il mio negozio di elettronica manco sa cosa sono i led a infrarossi, appena arrivano i LED dall'Inghilterra vi aggiornerò  ;D

Immagine
Avatar utente
Viper
Private
Private
Messaggi: 376
Iscritto il: dom mag 26, 2013 5:07 pm
Località: Taranto - ITALY
Contatta:

resto in attesa 8)
"Iterum Rudit Leo"
Immagine
Rispondi